Centri estivi. Bando da 6 milioni per voucher alle famiglie

Dopo la possibilità di aprire i centri estivi per minori (0-17) a partire dal 1 giugno, in tutta la Liguria, la Regione  ha approvato un bando per l’erogazione di voucher dal valore fino a 150 euro per le famiglie che usufruiranno dei servizi dei centri per la stagione 2020.

L’obiettivo del bando è sostenere la realizzazione di attività ludico-ricreative e attività all’aperto per tutti i bambini, compresa la fascia da 0 a 3 anni, facendo ripartire un servizio fondamentale per le famiglie che dovrà obbligatoriamente essere erogato nel rispetto delle linee guida anti Covid-19. I finanziamenti stanziati dalla Regione ammontano a 6 milioni di euro, di cui 4 milioni destinati alle attività per bambini da 0 a 5 anni e 2 milioni alle attività per i bambini e i ragazzi da 6 a 17 anni.

La domanda di accesso ai voucher, dovrà essere presentata dal 16 giugno al 15 luglio direttamente dai Centri Estivi nell’interesse delle famiglie che usufruiscono del servizio. Il voucher è settimanale ed è riconosciuto per cinque giorni di frequenza anche non consecutivi. Ad ogni famiglia potrà essere riconosciuto un contributo del valore fino a 150 euro per i bambini da 0 a 5 anni e fino a 100 euro per i bambini e ragazzi da 6 a 17 anni.

Clicca qui per leggere l'avviso

Clicca qui per visionare le graduatorie delle domande presentate dal 16 al 30 giugno 2020