Bando Poli - pubblicata graduatoria Ambito "Sicurezza e Qualità della vita"

Il bando del POR FESR 2014-2020 Asse 1 "Ricerca ed Innovazione" - Azione 1.2.4 - Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo per le imprese aggregate ai Poli di Ricerca ed Innovazione" prevedeva all'art.14, in esito alla presentazione delle proposte,  la predisposizione di 3 distinte graduatorie sulla base degli specifci ambiti di competenza.

Al link sottostante è disponibile copia del decreto di approvazione della graduatoria che afferisce all'ambito " Sicurezza e Qualità della vita" a cui il bando riservava una dotazione pari al 45%  della dotazione complessiva del bando stesso.

Clicca qui per consultare la graduatoria.

Avviso pubblico per il convenzionamento con le Banche per Fondo di Garanzia Sport

In attuazione dell’Azione 3.6.1 del PO FESR Liguria 2014-2020 e del Patto per lo Sport firmato in data 9 maggio 2017 tra Regione Liguria, Comitato Regionale Liguria CONI e Comitato Italiano Paraolimpico della Liguria, Regione Liguria con D.G.R. n. 1238 del 28/12/2017 ha destinato un Fondo di Garanzia a supporto di finanziamenti concessi da Banche Convenzionate per consentire la realizzazione di interventi di riqualificazione degli impianti e delle strutture sportive.

Possono accedere ai benefici del Fondo di garanzia, Associazioni Sportive Dilettantistiche e Società Sportive Dilettantistiche di micro, piccola e media dimensione, che svolgono attività economica.
Gli investimenti devono essere realizzati nell’ambito di una o più sedi dove i beneficiari svolgono regolarmente l’attività sportiva, localizzate nel territorio della Regione Liguria. La soglia massima del valore imponibile dei beni ammessi ad agevolazione, corrispondente all’importo del finanziamento richiesto, è fissata in 400.000,00 euro per ciascun beneficiario. Non saranno ammissibili investimenti in cui il valore imponibile dei beni ammessi ad agevolazione sia inferiore a 40.000 euro.

L’agevolazione consiste nell’ammissione da parte di FI.L.S.E. ai benefici del Fondo di Garanzia, che fornisce una copertura dell’80% del finanziamento concesso da una Banca Convenzionata a valere su fondi di natura privata, non agevolati. Con la sottoscrizione della Convenzione, la Banca si impegna a valutare e condizioni di mercato e a co-finanziare i soggetti di beneficiari della precitata misura nelle modalità previste dalla predetta DGR 631/2017. Si avvisano ed invitano, se interessate, tutte le Banche iscritte all’Albo di cui all’art. 13 del Testo Unico bancario che abbiano almeno uno sportello operativo sul territorio della regione Liguria a sottoscrivere specifica Convenzione. La Convenzione compilata e sottoscritta dovrà pervenire, in due originali, a FI.L.S.E. S.p.a. – Piazza De Ferrari, 1 – 16123 Genova. Una copia della Convenzione sottoscritta da entrambe le parti verrà quindi restituita a stretto giro di posta.

Per ulteriori informazioni relative al Convenzionamento è possibile contattare il Dott. Fabrizio Repetto ai seguenti recapiti: tel. 010.8403343 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso pubblico per il convenzionamento con le Banche - Fondo Garanzia Giovani

La Banca, con la presente Convenzione, esprime il proprio impegno all’apertura di un conto corrente dedicato all’operatività di cui alle Disposizioni di Applicazione sopracitate, gratuito per non meno di 24 mesi dall’apertura, a favore dei soggetti beneficiari del finanziamento agevolato “Fondo rotativo Garanzia per i Giovani in Liguria”, finalizzato:

a) all’accredito del finanziamento agevolato medesimo;

b) all’effettuazione dei pagamenti inerenti le spese afferenti al Piano di Intervento agevolato con il sopracitato finanziamento.

La Banca si impegna, sul rapporto di conto corrente sopraindicato, a non addebitare somme rivenienti dall’utilizzo di carte (bancomat, di credito, prepagate, etc….).

FI.L.S.E. si impegna a comunicare a mezzo posto elettronica, previa richiesta della Banca Convenzionata, i nominativi dei soggetti beneficiari cui applicare le condizioni di cui al presente articolo. Per ulteriori informazioni relative al Convenzionamento è possibile contattare il Dott. Fabrizio Repetto ai seguenti recapiti: tel. 010.8403343 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Privati: Bonus carburante, modalità e informazioni

L’art. 45 della Legge 99 del 23 luglio 2009 istituisce il “Fondo preordinato alla riduzione del prezzo alla pompa dei carburanti per i residenti nella Regione interessate dall’estrazione di idrocarburi liquidi e gassosi, nonché dalle attività di rigassificazione”. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero per lo Sviluppo Economico ha emesso decreto congiunto con il quale sono state definite le modalità procedurali di utilizzo del Fondo ed in particolare con il medesimo atto del 7 agosto 2014 ha provveduto alla ripartizione del Fondo includendo la Regione Liguria ed assegnandole complessivamente Euro 2.201.384,32 una tantum. Regione Liguria con Legge regionale n. 7 del 9 marzo 2015, all’articolo 16 ha stabilito di concedere le somme assegnate in favore dei residenti delle aree interessate, rimandando a successivo proprio provvedimento l’individuazione delle aree stesse, l’entità del contributo, i beneficiari nonché le modalità ed i termini di presentazione delle domande.

Filse SpA

 

Filse S.p.A. - P. IVA 00616030102

Piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova

Tel. +39 010 840 33 03

Fax +39 010 542 335

E-mail: filse@filse.it

PEC: filse.filse@pec.it

Sede legale:

Via Peschiera 16 - 16122 Genova

Tel. +39 010 840 31

Fax +39 010 814 919

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie.
Maggiori informazioni Ok