127 - L.R 2/2007 art.16 - Fondo di rotazione per start-up di imprese e spin-off aziendale ad alto potenziale tecnologico - Riapertura bando

Data apertura: 09 Gennaio 2012
Data chiusura: 10 Febbraio 2012
Beneficiari: imprese

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1293 del 25.10.2011 è stata approvata la riapertura del bando per start-up di imprese e spin-off aziendale ad alto potenziale tecnologico con finanziamento a carico del Fondo Regionale di rotazione previsto dall'art. 16 L.R. 2/2007.

Con l'emissione del bando, per la prima volta, viene attuata la L.R. 2/2007 che prevede la promozione, lo sviluppo, la valorizzazione della ricerca, dell'innovazione e delle attività universitarie e di alta formazione. In particolare esso è rivolto a sostenere la creazione d'impresa derivante da processi di start-up di imprese e/o  spin-off aziendale ad alto potenziale tecnologico. L'agevolazione prevista è finalizzata a sostenere gli investimenti iniziali, materiali e immateriali, alla creazione di nuovi posti di lavoro, nonché a progetti di ricerca e sviluppo sperimentale.

Per la valutazione vengono fra l'altro riconosciute le iniziative imprenditoriali che creano posti di lavoro qualificati di ricerca e quelle promosse da giovani e/o da donne.

Con l'approvazione del bando è stata altresì sperimentata una nuova procedura informatizzata nell'ottica della semplificazione delle procedure amministrative e a vantaggio delle imprese potenzialmente interessate al bando, che prevede la presentazione delle domande di finanziamento esclusivamente mediante il sistema "bandi on line".

Documenti