153 - POR FESR 2014-2020 Asse 3 "Competitività delle imprese" - Azione 3.2.1 “Interventi di sostegno ad aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive" - ZFU Ventimiglia

Data apertura: 15 Luglio 2019
Data chiusura: 31 Ottobre 2019
Beneficiari: imprese
Proroghe: Prorogato fino al 31/10/2019

La Giunta regionale ha approvato con deliberazione del 10 maggio 2019, il bando "Interventi di sostegno alla ZFU di Ventimiglia" nell'ambito dell'azione 3.2.1 “Interventi di sostegno ad aree territoriali colpite da crisi diffusa delle attività produttive, finalizzati alla mitigazione degli effetti delle transizioni industriali sugli individui e sulle imprese” nell’ambito dell’Asse 3 - Competitività delle imprese, del POR FESR 2014-2020.

L’obiettivo del bando è quello di concorrere alla strategia di rilancio industriale e riqualificazione del sistema produttivo nella Zona Franca Urbana di Ventimiglia, individuata dalla delibera CIPE n.14/2009.

I destinatari sono le micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata (forma cooperativa o consortile) che esercitano un’attività economica tra quelle indicate come ammesse nell’Allegato 1 al bando. Gli investimenti ammessi ad agevolazione devono essere realizzati nell’ambito di strutture operative dell’impresa ubicate nella Zona Franca Urbana di Ventimiglia.

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili. Il contributo massimo concedibile è pari 50.000 euro e l’investimento ammissibile agevolabile non può essere inferiore a 10.000 euro. Le risorse assegnate al bando sono pari a 4 milioni di euro.

Le domande potranno essere inviate esclusivamente on line accedendo al sistema “Bandi on line” dal 15/07/2019 al 30/07/2019. La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a far data dal 18/06/2019.

La Giunta regionale, nella seduta del 23 luglio 2019 ha modificato il bando, prorogando i termini di presentazione domande al 31 ottobre 2019.

Documenti