196 - POR FESR 2014-2020 Asse 3 "Competitività delle imprese" - Azione 3.1.1 “Covid19 - Adeguamento luoghi di lavoro e processi produttivi delle Associazioni di categoria"

Data apertura: 20 Ottobre 2020
Data chiusura: 23 Ottobre 2020
Beneficiari: imprese

La Giunta regionale ha approvato con deliberazione del 5 agosto 2020, un bando a favore delle Associazioni di categoria, per aiutarle a garantire il rispetto delle linee guida nazionali e regionali e delle misure di sicurezza per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus COVID-19 e per migliorare il livello di digitalizzazione e promuovere modelli innovativi di organizzazione del lavoro in conseguenza dell’emergenza COVID-19.

La misura, che rientra nell'azione 3.1.1 del Por Fesr 2014-2020, sostiene interventi destinati a:

  • igienizzazione e la sanificazione degli ambienti di lavoro
  • acquisto di DPI, attrezzature, sistemi di controllo e impianti
  • opere edili necessarie per adeguamento alle misure di sicurezza
  • migliorare l'efficienza e l'organizzazione del lavoro
  • fruire della connettività a banda ultralarga
  • garantire la continuità dell’attività aziendale mediante modalità di lavoro agile (smart working) in conseguenza dell’emergenza COVID - 19

I destinatari sono le Associazioni Imprenditoriali Regionali o Provinciali della Regione Liguria rappresentative dell’industria, dell’artigianato, del commercio, della cooperazione rappresentate in almeno uno dei Consigli delle Camere di Commercio liguri o loro società controllate o Centri di Assistenza Tecnica. L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 100% della spesa ammissibile. Le risorse assegnate al bando sono pari a 2.200.000 euro articolate per singolo comparto nel seguente modo:

  • Industria 700.000 euro
  • Artigianato 700.000 euro
  • Commercio 700.000 euro
  • Cooperazione 100.000 euro

Le Associazioni possono presentare le domande dal 20 al 23 Ottobre 2020 accedendo al sistema “Bandi on line”. La procedura informatica sarà disponibile nella modalità off-line a far data dal 07 Ottobre 2020.

Documenti