95 - Convenzione per favorire l’accesso al credito da parte delle ESCo (Energy Service Company) che intendono partecipare e/o sono aggiudicatarie della gara EnerSHIFT

Beneficiari: banche

Con nota prot. n. 4682025 del 29.10.2015, gli Uffici della Commissione Europea hanno comunicato l’esito positivo della valutazione della proposta presentata progettuale di Regione Liguria denominata “EnerSHIFT - Social Housing Innovative Financing Tender for Energy”, riguardante la diagnosi dei consumi energetici attuali di 43 edifici di edilizia residenziale pubblica di proprietà e/o gestiti delle A.R.T.E. liguri, l’individuazione degli interventi edilizi e tecnologici migliorativi, l’architettura finanziaria per coprire gli investimenti necessari e l’indizione di un bando di gara riservato alle ESCo per l’efficientamento energetico degli edifici.

Con decreto dirigenziale n. 5889 del 13.12.2016 è stato disposto di affidare a FI.L.S.E. un incarico in house avente ad oggetto il supporto specialistico consulenziale volto alla disamina delle opportunità e delle criticità legate ai profili finanziari e di finanziabilità degli interventi di riqualificazione energetica previsti dal progetto EnerSHIFT. Nell’ambito di tale incarico, sottoscritto tra Regione Liguria e FI.L.S.E. in data 27.12.2016, FI.L.S.E. ha provveduto a interloquire con il sistema bancario predisponendo tra l’altro un’apposita convenzione al fine di favorire l’accesso al credito da parte delle ESCo (Energy Service Company). che intendono partecipare e/o sono  aggiudicatarie della gara EnerSHIFT.

Con la sottoscrizione della Convenzione, la Banca si impegna a valutare a condizioni di mercato le esigenze espresse dalle precitate imprese, a praticare condizioni di favore alle medesime, ad identificare e comunicare a FI.L.S.E. un nominativo di riferimento, con i relativi recapiti a supporto delle ESCo di cui sopra al fine di fornire informazioni ed eventualmente valutare la concessione del credito, a comunicare a FI.L.S.E. l’eventuale presenza di specifici prodotti di finanziamento rivolti a tali ESCo.

Si avvisano ed invitano, se interessate, tutte le Banche iscritte all’Albo di cui all’art. 13 del Testo Unico bancario che abbiano almeno uno sportello operativo sul territorio della regione Liguria a sottoscrivere specifica Convenzione. La Convenzione compilata e sottoscritta dovrà pervenire, in due originali, a FI.L.S.E. S.p.a. – Piazza De Ferrari, 1 – 16123 Genova. Una copia della Convenzione sottoscritta da entrambe le parti verrà quindi restituita a stretto giro di posta.

Per ulteriori informazioni relative al Convenzionamento è possibile contattare:

Dott. Fabrizio Repetto
tel. 010 840 3343
e-mail:  repettof@filse.it

Documenti